Irpef: detraibili per il 36% i prodotti Plastic-Puglia linea Brico

Al via il “Bonus verde”, che consente la detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute nel 2019 (max 5000 euro) per la sistemazione del verde di terrazzi, giardini, balconi, privati e condominiali. Sono comprese le spese per il rifacimento degli impianti di irrigazione. Rientrano tutti i prodotti Plastic-Puglia della linea Brico: ali e manichette gocciolanti per irrigare piante ed alberi da giardino, siepi, balconi, terrazze; “HortoKit”, sistema di irrigazione a goccia completo di tubi, raccordi ed accessori. Per ottenere il rimborso, il pagamento delle spese deve avvenire attraverso strumenti (come carte di credito, bonifici o assegni) che consentono la tracciabilità delle operazioni. La ricevuta andrà poi consegnata al proprio commercialista in sede di dichiarazione dei redditi. La detrazione massima è di 1.800 euro per immobile (36% di 5.000).

Da 16 al 21 aprile siamo al “Salon International de l’Agriculture au Maroc”

La Plastic-Puglia, leader mondiale nella produzione di sistemi completi per l’irrigazione, partecipa alla 14.ma edizione di SIAM 2019 (Salon International de l’Agriculture au Maroc, Stand A-104, Pole Agrofournitoures) che si tiene  dal 16 al 21 aprile 2019 a Meknès, in Marocco. Il salone è il più importante dell’Africa (occupa 180.000 m² di cui 100.000 coperti) e vede protagonisti 1.500 espositori da 72 paesi. Gli organizzatori si attendono di coinvolgere oltre un milione di visitatori. La Plastic-Puglia promuove in particolare i propri sistemi completi per l’irrigazione di precisione e quelli dedicati all’automazione. In particolare, presenterà AquaPro, il sistema di controllo automatico e da remoto dell’impianto di irrigazione, le ali gocciolanti Aquadrop ed Aquadrop Plus, Gold-Drip, Aquatape, Aquapress, il tubo layflat in pvc monostrato Aquaflat.

Plastic-Puglia sponsor del IX Simposio sull’irrigazione

La Plastic-Puglia,  leader nella produzione e commercializzazione di sistemi completi per l’irrigazione di precisione, è tra i principali sponsor del “IX Simposio internazionale sull’irrigazione delle colture orticole” che si terrà a Matera dal 17 al 20 giugno prossimi.  L’azienda parteciperà all’evento anche con un proprio stand.
Nel corso dei quattro giorni di congresso, organizzato dalla “International society for horticultural science” e dal “Dipartimento Dicem/Università degli studi della Basilicata”, i nostri esperti si confronteranno con gli studiosi provenienti da tutto il mondo presentando le nuove tendenze di ricerca nell’ irrigazione.
L’evento ambisce a collegare il mondo scientifico della ricerca a quello del lavoro, attraverso workshop tematici, attività di formazione e networking.

Clicca qui per andare alla pagina istituzionale dell’evento

Tirana: successo per i prodotti della Plastic-Puglia a “Agrotech Expo & Forum 2019”

La Plastic-Puglia ha partecipato con successo nei giorni scorsi a Tirana a “AgroTech Expo & Forum 2019”, la Fiera specializzata per prodotti destinati alla agricoltura.

L’azienda italiana, leader nella produzione e commercializzazione di sistemi completi per l’irrigazione di precisione, ha così creato i giusti presupposti, con il suo partner Atp, per una sempre maggiore presenza in Albania. Gli operatori del settore hanno mostrato particolare interesse per le innovazioni tecnologiche al servizio dell’agricoltura progettate dalla Plastic-Puglia, illustrate nel corso di un workshop che si è svolto all’interno della Fiera. In particolare è stata presentata la gamma di prodotti dedicati all’agricoltura digitale, all’irrigazione di precisione ed ai sistemi di controllo automatici e da remoto degli impianti di irrigazione.

Il Barone Colucci su Rete 4: la sfida con i cinesi si vince solo con l’innovazione

Il Barone Vitantonio Colucci, fondatore e titolare della Plastic-Puglia, è stato intervistato ieri nel corso della puntata di “Dritto e Rovescio”, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio in onda in prima serata su Rete 4.

L’imprenditore monopolitano ha illustrato, con la consueta incisività, i motivi per i quali il Made in Italy può ancora vincere la sfida con i prodotti provenienti dalla Cina. “Per restare sul mercato e concorrere con i cinesi – ha detto – è necessario puntare sulla qualità e l’innovazione tecnologica, così come accade ogni giorno nella Plastic-Puglia”.

La Plastic-Puglia partecipa a “AgroTech Expo & Forum 2019” a Tirana, 15-16 marzo 2019

La Plastic-Puglia, leader mondiale nella produzione di sistemi completi per l’irrigazione, sarà presente a Tirana, in Albania, il 15 ed il 16 marzo prossimi, in occasione della seconda edizione di “AgroTech Expo & Forum 2019”.

Oltre alla classica area espositiva in cui saranno presentati nuovi prodotti e servizi per l’agricoltura, il programma di “AgroTech Expo & Forum 2019” prevede anche una serie di workshop e forum finalizzati a presentare agli operatori le ultime novità disponibili sul mercato. La Plastic-Puglia, presente in fiera con il suo partner Atp, organizzerà un incontro il 15 marzo nel corso del quale promuoverà la propria gamma di prodotti dedicati all’agricoltura digitale, all’irrigazione di precisione ed alla automazione. In particolare, saranno presentate le ali gocciolanti Aquadrop, Gold-Drip, Aquatape e Aquapress, il tubo layflat in pvc monostrato Aquaflat, e il sistema di controllo da remoto dell’impianto di irrigazione Aquapro.

Plastic Puglia alla Conferenza Internazioale Prega Science

La Plastic-Puglia partecipa a “Prega Science 2019” a Budapest, 19-20 febbraio 2019

La Plastic-Puglia, leader mondiale nella produzione di sistemi completi per l’irrigazione, partecipa alla terza edizione di “Prega Science 2019”, la conferenza internazionale sull’agricoltura di precisione e sull’agro-informatica in programma a Budapest il 19 e 20 febbraio 2019.

La Plastic-Puglia propone la sua ultima novità, “AquaPro”, il software che consente la gestione remota dell’impianto per una irrigazione di precisione tramite pc, tablet o smartphone. AquaPro è il prodotto più innovativo per la digitalizzazione dell’agricoltura   presente sul mercato ed è stato messo a punto dopo una attenta fase di ricerca nei laboratori aziendali con la collaborazione di ingegneri informatici specializzati nello sviluppo di software dedicati all’agricoltura.

A “Prega Science 2019”, intervengono 80 scienziati internazionali che relazionano sui risultati scientifici raggiunti nell’ambito dell’irrigazione di precisione. Interviene anche Ian Yule, presidente della International Society of Precision Agriculture (ISPA). Seguono l’evento oltre 800 partecipanti professionisti: tra loro, 40 espositori. L’evento, così, è un ideale ponte tra scienza e pratica.

Plastic Puglia alla Fiera Agricola Zootecnica Italiana 2019

Successo per i prodotti Plastic-Puglia nella 91.ma Fiera Agricola Zootecnica Italiana

I prodotti Plastic-Puglia sono stati ancora una volta in vetrina in una tra le esposizioni fieristiche più importanti a livello nazionale. Grazie alla collaborazione con il nostro cliente Brixia Irrigation Srl,  l’azienda è stata presente, con successo, nell’area espositiva della 91ª Fiera Agricola Zootecnica Italiana, in programma nei giorni scorsi a Montichiari.

Alla Fiera Agricola Zootecnica Italiana, disposta su otto padiglioni per un totale di 40.000 metri quadrati coperti, hanno partecipato 430 espositori e allevatori. La presenza della Plastic-Puglia dimostra ancora una volta il ruolo di rilevanza che l’azienda riveste nel panorama agricolo nazionale.

Plastic Puglia alla Fiera Agriest 2019

I prodotti Plastic Puglia in vetrina ad Agriest 2019

La Plastic – Puglia, leader mondiale nella produzione di soluzioni complete per l’irrigazione, ha partecipato nel gennaio scorso alla 53.ma edizione di Agriest 2019, una tra le più importanti fiere agricole nazionali dedicate alla meccanica e all’innovazione.

La Plastic – Puglia  ha proposto la sua ultima novità, “AquaPro”, il software che consente la gestione dell’impianto di irrigazione anche da remoto. Il sistema consente all’operatore di controllare e gestire da remoto il sistema di irrigazione, l’impianto di filtrazione, la fertirrigazione, il gruppo di pompaggio: caratteristica, quest’ultima, unica nel panorama produttivo. Grazie al software, programmabile autonomamente e senza vincoli di abbonamento per la connessione di gestione remota, è possibile gestire ogni singola parte dell’impianto. Nel corso della Fiera di Udine, l’azienda pugliese ha proposto con succello le sue ali gocciolanti Aquadrop, Gold-Drip, Aquatape e Aquapress.

Plastic Puglia alla fiera Eima Bologna 2018

Plastic-Puglia presente a EIMA 2018

Anche quest’anno la Plastic-Puglia presente alla fiera internazionale di macchine per l’Agricoltura ed il Giardinaggio che si è tenuta a Bologna dal 7 all’11 novembre 2018.

Oltre 120mq a disposizione dell’azienda pugliese, leader mondiale nel settore dell’irrigazione, per presentare i nuovi e innovativi prodotti sostenibili per l’agricoltura.

A fianco ai rinomati prodotti Aquadrop®, Aquatape®, Aquapress® e Gold-Drip®, già conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, l’azienda ha presentato due nuovi sistemi tecnologicamente avanzati: il tubo Layflat e il filtro Aquanet.

Layflat è un innovativo prodotto in PVC per il trasporto dell’acqua, atossico, ultraresistente e 100% made in Italy. La Plastic-Puglia è la prima azienda a produrlo in Europa. Aquanet, invece, è un filtro a rete automatico in acciaio Inox in grado di gestire in totale autonomia i cicli di pulizia.

Tra le novità che hanno riscosso maggiore successo anche Aquapro®, il software che permette la gestione degli impianti di irrigazione a goccia anche da remoto in maniera molto intuitiva.

L’agricoltura è cambiata molto nel corso degli anni. La tecnologia ha permesso di sviluppare nuovi sistemi che massimizzano l’efficienza e riducono drasticamente i consumi, azzerando gli sprechi.

Da tempo, la Plastic-Puglia è tra le prime aziende all’avanguardia nei progetti “chiavi in mano”. Grazie a 50 anni di storia, l’azienda oggi è in grado di fornire al cliente filtri, pompe, stazioni di fertirrigazione, ali gocciolanti, raccordi, ed incluso software che permettono il controllo in remoto dell’impianto.

Ad ogni edizione, Eima rappresenta un appuntamento importante a livello mondiale del settore – ha spiegato la sales director Miriam Colucci – Registriamo un aumento costante di visitatori di ogni nazionalità sempre attenti alla qualità del nostro prodotto made in Italy. Da sottolineare, l‘interesse dei Paesi emergenti o in via di sviluppo che hanno risorse idriche limitate, ma che grazie ai nostri sistemi possono ottenere grandi risultati“.